Il volo dell’infanzia

image045.jpg

Sembra che l’infanzia non sia il beato idillio in cui la deformiamo retrospettivamente, e che anzi i bambini siano tormentati attraverso gli anni dell’infanzia dal desiderio di diventare grandi e di fare quello che fanno gli adulti.

Questo desiderio è il motore di tutti i loro giochi. Ogni volta che i bambini nel corso delle loro ricerche sessuali intuiscono che nella zona che è così misteriosa e tuttavia così importante c’è qualcosa di meraviglioso che gli adulti sono capaci di compiere, ma che a loro è proibito conoscere e fare, vengono pervasi da un violento desiderio di essere capaci di farlo e ne sognano sotto forma di volare, o preparano questo travestimento del loro desiderio che useranno successivamente nei loro sogni di volare.

S. Freud

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *