Autostima

Molti genitori si chiedono se sia possibile sostenere l’autostima dei bambini, quando loro stessi soffrono della sua mancanza. E’ possibile, a patto che i genitori siano disposti a uno forzo attivo e cosciente per migliorare la propria.

L’autostima si sviluppa nel corso di tutta la vita, e nella misura in cui cerchiamo di arrivare a una maggiore conoscenza di noi stessi: può essere potenziata come quantità, ma non necessariamente dal punto di vista della qualità.

Possiamo imparare a conoscerci meglio, ma questo non implica che ci considereremo migliori. Per arricchire la qualità della nostra autostima, dovremo fare uno sforzo cosciente, anche se la nostra percezione iniziale può essere incerta, autocritica, superficiale o pessimistica.

J. Juul

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *